Single Blog Title

This is a single blog caption

Riccione-Virtus Poggio Berni 0-1

E’ un Riccione pimpante quello visto oggi al “Menaggio Stadium” contro la terza forza del campionato. Ma non è bastato per evitare la sconfitta contro un Virtus Poggio Berni che si è dimostrato cinico sotto porta e abile a sfruttare e a sbloccare la gara grazie ad una opportunità sul filo del fuorigioco finalizzata da Rossitto al ventesimo della ripresa. Bene i nuovi arrivati Paialunga e Romarjo. Da elogiare ancora una volta l’apporto del pubblico, caloroso come sempre. Chiusa questa gara nel prossimo turno i ragazzi di Della Bella dovranno affrontare il Perla Verde – ultimo a due punti in coabitazione con i biancoazzurri – in un derby tutto riccionese.

Il tabellino della gara:

RICCIONE: Righetti Alessandro, Fosci, Righetti Alberto (42’st Binotti), Cardini, Morri, Bastianelli, Piva, Righetti Andrea, Giovannini (29’st Bertuccioli), Romarjo, Paialunga.
A disp. Soleri, Pace, Della Bella.
All. Emanuele Della Bella.

VIRTUS POGGIO BERNI: Baldinini, Saponi, Semprini (6’st Rossitto), Marone (27’st Bargellini), Dolci, Berardi, Montanari, Pioli, Pellegrini,Gessaroli,Taurisano (34’st Zangoli).
A disp. Piscaglia, Capozzolo, Zito, Baschetti.
All. Alessandro Fabbri.

ARBITRO: Frisoni di Rimini

RETE: Rossitto al 20′ s.t.
NOTE: Ammoniti Cardini(R), Paialunga(R), Giovannini(R), Morri(R), Rossitto(V), Bargellini(V).

(nella foto dell’ingresso in campo il Riccione con l’inedita casacca storica)