Single Blog Title

This is a single blog caption

Rammarico. E’ passato un anno e il Riccione è ancora senza sede.

E’ passato un anno da quella festosa serata in cui è stata rilanciata la continuazione della storia della Riccione Calcio, dove l’Amministrazione Comunale neoeletta era presente a supporto di questa bellissima iniziativa, organizzata da centinaia di tifosi biancoazzurri. Peccato che dopo un interesse iniziale anche del primo cittadino – in cui veniva riconosciuto ufficialmente il progetto dell’Unione Calcio Riccione, richiedendo a tal punto ai massimi organi federali l’annessione ad una categoria consona ai fasti della Riccione Calcio – la società sia rimasta sola a tal punto da non avere ancora una sede, priorità per poter svolgere i più basilari compiti,  tra i quali importantissimo, quello di potersi riunire con i suoi numerosi associati.

Tenendo poi conto del fatto che l’Unione Calcio Riccione, a differenza di altre compagini, non usufruisce di alcun contributo pubblico – in quanto non gestisce in concessione nessun impianto cittadino – ma si autosostiene attraverso lo strumento dell’azionariato popolare: con l’aiuto diretto dei propri sostenitori.

Avendo ricevuto l’ennesima risposta negativa alla richiesta della sede dagli uffici preposti, ci rivolgiamo a questo punto al buon senso della città, a tutti gli appassionati, gli sportivi e non ultimi anche gli ex dirigenti e a chiunque abbia a disposizione un locale idoneo, essendo pronti all’iscrizione all’imminente stagione calcistica con lo stesso entusiasmo, slancio e attaccamento a questi colori, ricordando inoltre l’importante compito sociale e culturale che svolge l’Associazione sportiva visto il grande seguito domenicale sugli spalti e le tante iniziative collaterali organizzate in questi mesi atte a creare un senso di comunità e di appartenenza.

Rodolfo Bacchini
Presidente dell’Unione Calcio Riccione

(nella foto alcuni amministratori presenti alla festa di presentazione dell’Associazione di tifosi “La Mia Calcio Riccione” del 27 giugno 2014)